SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A: ITALIA 59,90€/EUROPA 160€

Sei consigli per il benessere del tuo piede

I piedi sono una parte del nostro corpo, spesso trascurata, ma la cui salute è, in realtà, fondamentale per il nostro benessere pisco-fisico, oltre che per l’equlibrio e per mantenere forte il sistema immunitario.

Ecco sei consigli per mantenere i piedi sani su base quotidiana.

Controllo

Spesso i nostri piedi subiscono piccole lacerazioni oppure vi si presentano calli cui non diamo troppo peso. Essi sono causati dall’attrito prolungato contro le calzature e, quando si presentano in zone più nascoste, sono difficili da individuare. È bene controllare i propri piedi, soprattutto dopo lunghe camminate o intensa attività fisica, anche perché i calli possono diventare anti-estetici e fastidiosi.

Igiene e cura

Inutile dire che l’igiene è fondamentale, i piedi sono quella parte del corpo più esposta a sollecitazioni da parte di agenti esterni, soprattutto in estate se si cammina scalzi, mentre in inverno restano spesso a lungo chiusi in scarpe molto calde, che lasciano respirare poco la loro pelle. Oltre alla pulizia, da eseguire con detergenti poco aggressivi e seguita da un’asciugatura attenta, anche la cura ha la sua importanza: tagliare le unghie bene, ossia con un taglio retto che lasci gli angoli a novanta gradi e sfavorisca la possibilità di unghie incarnite, e idratare con creme o emollienti al fine di prevenire la secchezza.

Scegliere le giuste calzature

Le calzature che prevengono fastidi e disturbi ai piedi hanno determinate caratteristiche (a prescindere dal tipo):

- hanno la punta arrotondata che permette il movimento delle dita al suo interno;

- hanno poco meno di un centimetro di diametro in più del proprio piede;

- sono antiscivolo;

- sono fabbricate con materiali traspiranti che limitano la sudorazione del piede;

- in caso di tacchi, l’altezza consigliata è di 4-4.5 cm per la donna e 2-2.5 per l’uomo;

- quando si pratica sport, indossare delle solette plantari che aiutino a mantenere una corretta postura.

Tenere la circolazione sanguigna sempre attiva

Per evitare di incorrere in gonfiori agli arti inferiori è bene tenere sempre in salute la circolazione, per farlo basta seguire queste pratiche:

- utilizzare acqua tiepida quando ci si lava;

- rilassare gli arti inferiori quando ci si siede o ci si sdraia;

- non rimanere alzati in posizione statica per troppo tempo e camminare con costanza;

- mantenere il giusto peso-forma.

Postura

Mantenere una postura corretta è molto importante per la salute di molte parti del corpo, infatti una cattiva postura porta fastidi a ginocchia, fascia lombare e talloni: avere difficoltà nella deambulazione può essere un sintomo di patologie posturali. Queste ultime possono essere causate dal ricorrente utilizzo di tacchi o da calzature troppo strette.

In caso di diabete

Essendo considerati pazienti a rischio, nell’ambito podologico, per i diabetici è meglio non indossare calze con cuciture spesse perché possono essere la causa di iniziali lesioni, che possono poi diventare serie e richiedere intervento clinico. Nei diabetici, infatti, la rimarginazione delle ferite e delle ulcere, insieme alla possibilità di infezioni delle stesse, sono complicanze molto ricorrenti.

Se hai dubbi oppure vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il team della Farmacia del Vomero è sempre pronto a rispondere alle tue domande.

Commenti

Lascia un commento